Un papÓ

Un papÓ







Ricerca personalizzata


Un papÓ



Un papÓ non Ŕ quello che ti dÓ la vita
Ma Ŕ quello che c'Ŕ
Quando non riesci a fare la pipý
Quando ti svegli la notte perchÚ hai la febbre
Quando fai i capricci ed lui ti dice di no
Quando vuoi giocare e, anche se Ŕ distrutto, ti dice di sý
Quando scoppi a ridere senza motivo e lui muore dalle risate pi¨ di te
Quando la strada si fa lunga e in salita e ti prende sulle spalle
Quando gli racconti il gioco che hai inventato a scuola con il tuo amico, e ti guarda con gli occhi pieni di stupore
Quando lo aspetti la sera, perchÚ dovevate fare un disegno insieme, ma lui esce dal lavoro tardissimo e quando arriva ti guarda mentre dormi, e rimane fermo cosý, perchÚ sei la cosa pi¨ bella dell'universo
Quando andate in vacanza, e al ritorno ti addormenti in macchina e lui all'una di notte ti porta su per le scale in braccio, facendo piano, fino a metterti nel letto, fino a rimboccarti le coperte, fino a baciarti sulla fronte senza sfiorarti, perchÚ non ti vuole svegliare
Quando gli dirai per la prima volta che non vuoi pi¨ giocare con lui, e ti sorriderÓ lo stesso
Quando tornerai a casa tardi, senza avvertirlo, e lui rimarrÓ in piedi ad aspettarti ogni volta
Quando prenderai il volo e fuggirai lontano, e lui aspetterÓ con ansia una tua telefonata.

PerchÚ un papÓ non Ŕ quello che ti dÓ la vita
Ma Ŕ quello che c'Ŕ
Anche quando non c'Ŕ
PerchÚ le sue carezze te le ha lasciate
Sul volto
Come una seconda pelle
Un sottile velo invisibile
Con cui potrai
Affrontare
Qualsiasi
Tempesta.

Lettera di un padre alla propria figlia »
La Festa del papÓ »

La Festa del papÓ
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Rimando da La Festa del papÓ)





Vedi anche:



PoichÚ il materiale qui presente Ŕ liberamente distribuito in rete, e poichÚ lo stesso Ŕ ri-distribuito in forma del tutto gratuita e non fornisce alcun tipo di lucro, non credo di poter essere ritenuto responsabile dell'utilizzo non autorizzato.

Qualora il materiale preso da internet fosse precedentemente coperto da un copyright di cui non ero a conoscenza poichÚ probabilmente rimosso, e qualora ne desideriate la cancellazione dal sito, scrivete a info@webste.it per richiederne la rimozione. Indicate nome, cognome ed eventuale ragione sociale, nome e cognome del delegante se la richiesta avviene per una terza parte, una dichiarazione di proprietÓ del materiale, e se possibile il link del sito originario.

Qualora la richiesta sia legittima, il materiale verrÓ rimosso entro il pi¨ breve tempo possibile. Porgo le mie scuse sin da ora, nel caso abbia inserito nel mio sito materiale a mia insaputa coperto da copyright.



Ricerca personalizzata